Contact Form

Contatti

Indirizzo:

Loc. Secco – Isola Palmaria 19025 Porto Venere (SP)
Telefono: ( +39 ) 0187 791199

Mobile: ( +39 ) 320 0326937

Come raggiungerci

In treno: Per raggiungere Porto Venere fermarsi alla Stazione di La Spezia Centrale, sulla linea Torino – Genova – Roma, o Parma – La Spezia
Per i treni consultare www.trenitalia.com.
Chi arriva a La Spezia in treno può prendere un taxi, o prendere l’autobus.
La fermata più vicina alla Stazione è in Corso Cavour

Arrivati a Porto Venere in 35 minuti, (13 Km) scendere all’ultima fermata, il molo del piccolo paese è lì sotto di voi.
Saremo al molo ad attendervi. Vi consigliamo comunque di contattarci quando sarete nelle vicinanze.

In Auto: usciti al casello “LA SPEZIA-S.STEFANO MAGRA” dell’autostrada A12 Genova-Livorno o A15 Parma-La Spezia, seguire indicazioni per Porto Venere e Cinque Terre attraversando la città per 5 chilometri.
Le strade si dividono Cinque Terre verso destra Porto Venere verso sinistra.
Inizia strada statale SP 530 di Porto Venere, molto bella e panoramica sul golfo.
Arrivati al cartello che indica il paese di Porto Venere inizia la discesa verso il borgo. I parcheggi sono tutti a pagamento, ma c’è il parcheggio il Golfo in località Cavo che ha tariffe convenieni e soluzioni per periodi più lunghi a partire da 3 € al giorno.

Collegamenti Marittimi:

Una volta arrivati al molo di Porto venere trovate le barche che fanno servizio da Porto Venere all’Isola Palmaria. Chiedete di essere portati al Secco.

L’isola palmaria è collegata tutto l’anno a Porto Venere tramite servizio comunale, da Pasqua il servizio è integrato con diverse imbarcazioni che partono tutte dal molo centrale del paese, il prezzo è di 1,50 euro per la sola andata, il biglietto si compra a terra all’inizio del molo o direttamente in barca.
L’orario di queste imbarcazioni va dalle 09:00 del mattino alle 19:00, e nel periodo estivo fanno avanti e indietro continuamente.

Per chi volesse arrivare alla Palmaria con i traghetti dalle Cinque Terre, da Lerici, da La Spezia, può consultare il sito del consorzio marittimo 5 Terre – Golfo dei Poeti, www.navigazionegolfodeipoeti.it